Eco di Biella

Eco di Biella

Eco di Biella - L'Informazione è Indipendente!
Fondato nel 1947 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
lunedì, 27 febbraio 2017
Articolo di: mercoledì, 07 dicembre 2016, 11:52 m.

“Famiglie a teatro”, aprono “I musicanti di Brema”

La rassegna comincia domenica e finirà a marzo

BIELLA - Dopo il grande successo degli scorsi anni torna, per la stagione 2016-2017, la rassegna “Famiglie a teatro”. Si tratta di un progetto culturale promosso dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Biella, in collaborazione con Città di Biella - Assessorato alla cultura, Città di Cossato, Fondazione Teatro Ragazzi e Giovani Piemonte, Opificiodellarte - Arcipelago Patatrac e Contato del Canavese.

La rassegna è dedicata alle famiglie con bambini, per le quali sono organizzati gratuitamente degli spettacoli pomeridiani rivolti specificatamente ai più piccoli. L’obiettivo ch’essa si pone è, infatti, quello di coinvolgere fasce di pubblico che normalmente non frequentano il teatro.

«Anche quest’anno la Fondazione ha voluto impegnarsi per la realizzazione di questo progetto, che ci sta dando molte soddisfazioni in termini di partecipazione - spiega il presidente della Fondazione Crb, Franco Ferraris - È molto importante, soprattutto in tempo di crisi, che alle famiglie venga data la possibilità di trascorrere un pomeriggio con i propri figli, divertendosi e, al contempo, riflettendo su temi universali ed eterni di cui il teatro si fa tramite».

Nell’arco di cinque appuntamenti, che si svolgeranno tra Teatro Sociale Villani, il Teatro comunale di Cossato e l’Opificiodellarte di nuovo a Biella, le famiglie saranno stimolate dai temi trattati che riadattano i classici per l’infanzia, rappresentandoli con scenografie e costumi originali. Risvolto per il quale è stato fondamentale il coinvolgimento della Fondazione Teatro Ragazzi  Giovani Piemonte, impegnati nell’offerta di spettacoli istruttivi e divertenti.

Si inizierà domenica, 11 dicembre, con “I musicanti di Brema”, per arrivare al 12 marzo, quando sarà messo in scena l’adattamento per bambini del romanzo “Don Chisciotte”. Tutti gli spettacoli saranno a ingresso gratuito fino a esaurimento posti. Il progetto sostiene l’associazione Papa Giovanni XXIII, che è attiva sul nostro territorio per accogliere i più bisognosi nelle sue 4 case famiglia presenti nel biellese, in modo da contrastare l’emarginazione e la povertà. Tutte le offerte che saranno raccolte in queste occasioni saranno devolute per l’ampliamento della casa famiglia di Verrone. Info: 015-2520432.

M.C.

Articolo di: mercoledì, 07 dicembre 2016, 11:52 m.
YOUKATA'

Debutta il 6 marzo la giunta nei quartieri

Debutta il 6 marzo la giunta nei quartieri

BIELLA - Si terrà a San Paolo la prima seduta della giunta comunale in un quartiere cittadino: da lunedì 6 marzo, giorno fissato per il debutto dell’iniziativa, l’esecutivo si riunirà periodicamente in una sede diversa da palazzo Oropa eleggendo come “palazzo di governo provvisorio” un luogo facilmente raggiungibile dagli abitanti(...)

continua »

Altre notizie di questa categoria »

L’Unione Montana vicina ai cittadini

L’Unione Montana vicina ai cittadini

ANDORNO MICCA - Il progetto di comunicazione prende il via nel 2017 con lo scopo di migliorare la relazione fra l’Unione Montana Valle Cervo La Bürsch ed il cittadino, attraverso l’introduzione di nuovi strumenti di informazione affiancati ad altri già esistenti ed in via di sviluppo. La comunicazione istituzionale, coordinata dall’assessore con delega(...)

continua »

Altre notizie di questa categoria »

Raffica di furti da Biella a Cerrione

Raffica di furti da Biella a Cerrione

I ladri tornano a colpire. A Biella, in un alloggio di via Rosmini, hanno rubato un computer portatile e oggetti d’oro. La stessa banda potrebbe aver colpito a Cerrione, dove sono stati trafugati degli orologi, a Gaglianico, denaro e un tablet e a candelo, dove, a  casa di un uomo e di quella del figlio sono spariti rispettivamente soldi e una telecamera. Indagano i carabinieri.

continua »

Altre notizie di questa categoria »

«Battere Tortona per giocare playoff più competitivi»

«Battere Tortona per giocare playoff più competitivi»

BIELLA - Messi al cospetto della macchina della verità a settembre, nemmeno i giocatori dell’Angelico, che non da oggi sono i primi a crederci, avrebbero confermato di ritenere possibile che a fine febbraio avrebbero giocato un derby al Forum con in palio i due punti che ammazzerebbero la corsa al primato nel girone Ovest. Se l’Angelico domenica, alle 18,(...)

continua »

Altre notizie di questa categoria »

 
 
^ Top