Eco di Biella

Eco di Biella

Eco di Biella - L'Informazione è Indipendente!
Fondato nel 1947 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
lunedì, 27 febbraio 2017
Articolo di: mercoledì, 11 gennaio 2017, 11:43 m.

A Cossato in funzione 4 nuove telecamere di sorveglianza

Il costo complessivo è di 15mila euro

COSSATO – Lunedì sono entrati in funzione, in città, quattro nuovi impianti di video-sorveglianza, operativi 24 ore su 24. Le nuove telecamere sono state installate in piazza Elvo Tempia (con ripresa tra il teatro comunale, il campetto di pallacanestro e l’edificio della scuola media), in piazza Angiono (con visuale della porzione piazza edificio comunale lato via don Minzoni), in via Paschetto (con visuale dell’area adiacente la palestra lato nord, dove sono state collocate le piattaforme elevate per lo skateboard) ancora in via Paschetto (con visuale ingresso palestra “Alfredo Aguggia” ed area limitrofa). Le informazioni registrate saranno cancellate dopo una settimana.

«Le quattro nuove telecamere hanno un costo complessivo di 15mila euro. In alcune aree di Cossato – spiega il sindaco Claudio Corradino – ci sono già: al mercato coperto e intorno al municipio e alla scuola media “da Vinci”. Fra l’altro, la telecamera in sostituzione di quella rubata ad inizio luglio, di fronte alla scuola media da Vinci, costerà altri 1.354 euro».

Il vicesindaco Enrico Moggio poi aggiunge: «Quelle nuove serviranno per presidiare meglio la città e garantire maggiore sicurezza e vivibilità ai cittadini. Tutte verranno controllate dalla Polizia Locale e saranno di supporto all’attività di tutte le forze dell’ordine. Quelle in palestra, verranno messe fuori dagli spogliatoi come deterrente contro i vandali e gli usi impropri delle attrezzature». Com’è noto, il servizio di assistenza e la manutenzione di tutto il sistema di video-sorveglianza sono affidate alla ditta Mce di Milano.

F.G.

Articolo di: mercoledì, 11 gennaio 2017, 11:43 m.
YOUKATA'

L’Unione Montana vicina ai cittadini

L’Unione Montana vicina ai cittadini

ANDORNO MICCA - Il progetto di comunicazione prende il via nel 2017 con lo scopo di migliorare la relazione fra l’Unione Montana Valle Cervo La Bürsch ed il cittadino, attraverso l’introduzione di nuovi strumenti di informazione affiancati ad altri già esistenti ed in via di sviluppo. La comunicazione istituzionale, coordinata dall’assessore con delega(...)

continua »

Altre notizie di questa categoria »

Debutta il 6 marzo la giunta nei quartieri

Debutta il 6 marzo la giunta nei quartieri

BIELLA - Si terrà a San Paolo la prima seduta della giunta comunale in un quartiere cittadino: da lunedì 6 marzo, giorno fissato per il debutto dell’iniziativa, l’esecutivo si riunirà periodicamente in una sede diversa da palazzo Oropa eleggendo come “palazzo di governo provvisorio” un luogo facilmente raggiungibile dagli abitanti(...)

continua »

Altre notizie di questa categoria »

Raffica di furti da Biella a Cerrione

Raffica di furti da Biella a Cerrione

I ladri tornano a colpire. A Biella, in un alloggio di via Rosmini, hanno rubato un computer portatile e oggetti d’oro. La stessa banda potrebbe aver colpito a Cerrione, dove sono stati trafugati degli orologi, a Gaglianico, denaro e un tablet e a candelo, dove, a  casa di un uomo e di quella del figlio sono spariti rispettivamente soldi e una telecamera. Indagano i carabinieri.

continua »

Altre notizie di questa categoria »

«Battere Tortona per giocare playoff più competitivi»

«Battere Tortona per giocare playoff più competitivi»

BIELLA - Messi al cospetto della macchina della verità a settembre, nemmeno i giocatori dell’Angelico, che non da oggi sono i primi a crederci, avrebbero confermato di ritenere possibile che a fine febbraio avrebbero giocato un derby al Forum con in palio i due punti che ammazzerebbero la corsa al primato nel girone Ovest. Se l’Angelico domenica, alle 18,(...)

continua »

Altre notizie di questa categoria »

 
 
^ Top