Eco di Biella

Eco di Biella

Eco di Biella - L'Informazione è Indipendente!
Fondato nel 1947 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
venerdì, 26 maggio 2017
Articolo di: venerdì, 14 aprile 2017, 3:06 p.

Arrestato il re dei "rave"

In manette un ragazzo di 28 anni residente a Tollegno

Nel Biellese e non solo è conosciuto per essere uno dei più importanti organizzatori di rave party. È stato arrestato ieri dagli agenti della questura di Biella Samuel Sanna, 28 anni, di Tollegno, che fino ad oggi non aveva mai avuto alcun problema con le forze dell'ordine.
In particolare, nella mattinata di ieri, gli operatori della Volante hanno sottoposto a controllo una coppia di giovani a bordo di un’autovettura nel centro città. I due sono apparsi da subito molto nervosi per l’attività svolta dai poliziotti.
Difatti, alla richiesta rivolta al conducente se fosse in possesso di sostanze stupefacenti, Samuel Sanna ha consegnato spontaneamente un ovulo di hashish estraendolo dalla tasca dei pantaloni. La sua fidanzata, B.A., 20enne, allo stesso modo, ha estratto  da una tasca dei propri pantaloni un frammento di hashish e lo ha consegnato ai poliziotti.
Ciononostante, i due ragazzi continuavano ad essere agitati, insospettendo ulteriormente gli operanti che a quel punto hanno deciso di effettuare una perquisizione al veicolo su cui viaggiavano.
Gli agenti hanno rinvenuto e sequestrato all’interno dell’autovettura due buste di plastica contenente Marijuana (circa 166 grammi), 14 ovuli di Hashish (per un peso complessivo di circa 157 grammi), ed un contenitore in carta contenente della Ketamina in polvere (circa 12 grammi).
Tutta la sostanza rinvenuta, abilmente occultata all’interno del veicolo, è stata immediatamente sequestrata.
Inoltre, il conducente è stato sottoposto ad accertamenti clinici poiché vi era il forte sospetto che lo stesso fosse alla guida del veicolo in stato di alterazione psicofisica. Gli esami tossicologici, effettuati in ospedale, evidenziavano la sua positività ai cannabinoidi e alla cocaina, pertanto Samuel Sanna è stato anche denunciato per guida sotto l’influenza di sostanze stupefacenti e la patente immediatamente ritirata.
La sua fidanzata invece è stata segnalata alla Prefettura di Biella per uso personale di sostanze stupefacenti
Shama Ciocchetti

Articolo di: venerdì, 14 aprile 2017, 3:06 p.
YOUKATA'

La casa di riposo di Andorno Micca resta senz’acqua

La casa di riposo di Andorno Micca resta senz’acqua

ANDORNO MICCA - Sono dovuti intervenire i Vigili del fuoco, lunedì mattina e persino ieri nel primo pomeriggio, ad Andorno Micca, per portare l’acqua, grazie alle autocisterne, alla casa di riposo del paese, rimasta all’asciutto dalle prime ore di entrambe le giornate.  E’ scattato subito l’allarme, con la richiesta di intervento inoltrata al sindaco(...)

continua »

Altre notizie di questa categoria »

La sicurezza “spacca” il Consiglio comunale

La sicurezza “spacca” il Consiglio comunale

BIELLA - Un consiglio comunale, quello di martedì scorso, che non proponeva grossi temi di scontro, tanto che sia la delibera sulla rinegoziazione dei mutui, sia quella dell’affidamento a Enerbit di tremila punti luce per la sostituzione delle lampade con i led, sono passate anche con i voti della minoranza. I problemi sono invece nati dalle mozioni. In particolare quella(...)

continua »

Altre notizie di questa categoria »

Un aiuto dai migranti per riaprire il rifugio

Un aiuto dai migranti per riaprire il rifugio

COGGIOLA - Il rifugio Monte Barone all’alpe Ponasca, amatissimo punto di ritrovo per gli amanti della montagna, valsesserini e non solo, si prepara a riaprire le sue porte. E lo fa con una grande novità: il nuovo look che i lavori di miglioramento funzionale e strutturale promossi dal Cai Valsessera, titolare dei locali, gli hanno conferito. Un inverno di lavori, ed ecco ora(...)

continua »

Altre notizie di questa categoria »

Giro d'Italia nel Biellese, in 200mila a tifare in strada

Giro d'Italia nel Biellese, in 200mila a tifare in strada

BIELLA - Duecentomila persone tra Biella e Valdengo per le due tappe del Giro d’Italia che ha visto la nostra provincia protagonista. Duecentomila animi pulsanti che hanno incendiato una delle più belle tappe sino ad ora corse in questo Giro del centenario (quella con arrivo a Oropa) e che poi hanno voluto salutare la carovana rosa a Valdengo. Una vetrina straordinaria per il nostro(...)

continua »

Altre notizie di questa categoria »

 
 
^ Top