Eco di Biella

Eco di Biella

Eco di Biella - L'Informazione è Indipendente!
Fondato nel 1947 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
giovedì, 23 novembre 2017
Articolo di: sabato, 21 ottobre 2017, 11:09 m.

Benna, la scala del furto era rubata

I ladri di “Maffeo Ciclismo & Tempo libero” l'hanno asportata poco prima del colpo da un garage

Era stata appena rubata la scala utilizzata l'altra notte per il colpo al negozio “Maffeo Ciclismo & Tempo libero” di Benna. I ladri l'avevano asportata poco prima da un garage della zona.

E' stata la propietaria del garage, una donna che vive in via Papa Giovanni, a rivolgersi ai carabinieri, nella tarda mattina di venerdì. Ai militari ha segnalato il furto patito. Stando a quanto ricostruito dagli investigatori i ladri si sono prima introdotti nel garage della sua abitazione tagliando la recinzione, poi hanno saccheggiato il garage. Oltre alla scala hanno rubato anche utensili edili che hanno poi utilizzato poco dopo per mettere a segno il colpo nel negozio di ciclismo.

Da “Maffeo Ciclismo & Tempo libero” gli stessi ladri hanno prima forzato un lucernario, poi si sono calati nel magazzino, nella parte più retrostante, lontano dai sensori dell’allarme, dove hanno rubato nove biciclette per un valore che supera di gran lunga i ventimila euro.

I fatti. Già qualche settimana fa i ladri avevano cercato di entrare, ma, allora, il colpo non era riuscito. Stavolta sono passati dal tetto. E appena dentro al negozio, utilizzando gli scatoloni che contenevano i telai delle biciclette come schermo, hanno realizzato una sorta di barriera anti telecamere a circuito chiuso e anti sensori, impedendo così all’allarme di scattare. Hanno quindi raggiunto l’esposizione del negozio strisciando sul pavimento come soldati sotto il filo spinato. Un movimento sbagliato, dopo che avevano già rubato nove biciclette, ha però fatto scattare l'allarme e la chiamata automatica al telefono dei proprietari, che hanno chiesto l’intervento dei carabinieri e hanno in breve raggiunto il negozio. Ma i ladri, nel frattempo, erano riusciti a scappare. La fitta nebbia scesa in buona parte del Biellese, ha poi coperto la loro fuga.

Shama Ciocchetti

Articolo di: sabato, 21 ottobre 2017, 11:09 m.
YOUKATA'

Malore? No, stava dormendo

Malore? No, stava dormendo

Hanno temuto che un uomo si fosse sentito male lungo la strada poco prima dell'abitato di Pray Biellese, all'altezza di un'autoscuola. L'uomo che si trovava al posto di guida di una Citroen C3, non stava in realtà male, si era solo appisolato in quanto parecchio stanco. Per precauzione i carabinieri hanno comunque effettuato un controllo.

continua »

Altre notizie di questa categoria »

In via Ogliaro spunta il limite dei 30 chilometri orari

In via Ogliaro spunta il limite dei 30 chilometri orari

BIELLA - Da lunedì mattina, in via Ogliaro, è comparso un rilevatore di velocità, poco prima della curva, scendendo da Andorno Micca, che porta poi al rettilineo dove, da alcuni giorni, è stato realizzato un altro dosso a protezione di un attraversamento pedonale. La sostanziale novità, però, non è tanto l’indicatore della(...)

continua »

Altre notizie di questa categoria »

«Nel Quadrante è emergenza discariche»

«Nel Quadrante è emergenza discariche»

CAVAGLIÀ - «L’annunciata chiusura della discarica di Barengo e l’impossibilità di potenziare, per ora, il polo di Cavaglià preoccupano i rappresentanti degli enti preposti alla raccolta, al trattamento e allo smaltimento dei rifiuti nel quadrante nord della regione. La situazione assumerà presto i connotati dell’emergenza, anche in relazione al fatto che il(...)

continua »

Altre notizie di questa categoria »

Basket, Eurotrend conquista Agrigento: è seconda

Basket, Eurotrend conquista Agrigento: è seconda

Tre partite in sette giorni, complice un anticipo che la farà riposare domenica: l’Eurotrend fa filotto e vince anche ad Agrigento (74-82), dominando per tre quarti, sentendo la fatica nell’ultimo quarto, in cui Ferguson (30) ha tenuto a bada la rimonta siciliana. Nel calcio, altro pareggio de La Biellese.  Leggi tutto lo sport sull'Eco di Biella in edicola (...)

continua »

Altre notizie di questa categoria »

 
 
^ Top