Eco di Biella

Eco di Biella

Eco di Biella - L'Informazione è Indipendente!
Fondato nel 1947 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
mercoledì, 26 luglio 2017
Articolo di: lunedì, 15 maggio 2017, 4:32 p.

Botte alla madre, arrestato ragazzo di 24 anni

E’ successo nel Cossatese. Il giovane avrebbe picchiato la mamma al termine di un litigio

Ha litigato con la madre, poi l’ha colpita violentemente facendola cadere a terra e provocandole lesioni gravi. Ora un giovane di 24 anni che vive nel Cossatese e già conosciuto dalle forze dell’ordine, è stato arrestato dai carabinieri. Dovrà rispondere dell’accusa di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali.

L’episodio che lo ha messo nei guai risale allo scorso sabato: proprio nel giorno della vigilia della festa che celebra la gioia della maternità: la festa della mamma. Cosa abbia scatenato l’ira incontrollabile del giovane è ancora al vaglio degli inquirenti. Sembra – ma per ora si tratta solo di un’ipotesi – che l’uomo avesse chiesto alla madre, di 63 anni, dei soldi che gli sarebbero serviti per acquistare della droga. Di fronte al rifiuto della donna sono volate urla e insulti, fino a che lui non l’ha colpita, scaraventandola a terra. A causa della caduta, la donna ha riportato delle fratture alle costole, diagnosticate dai medici dell’ospedale di Ponderano, dove si trova ancora oggi ricoverata. Inevitabile la segnalazione ai carabinieri, che una volta ricostruita l’intera vicenda, hanno arrestato il figlio violento.

Articolo di: lunedì, 15 maggio 2017, 4:32 p.
YOUKATA'

Rapinato distributore a Ponderano

Rapinato distributore a Ponderano

L'ha spintonata con forza e l'ha minacciata. Poi le ha rubato la borsa con l'incasso delle slot machine, del bar e del distributore, in tutto circa 25mila euro in contanti. Brutta avventura ieri sera intorno alle 20 per la benzinaia di 30 anni che da circa un anno gestisce con il marito bar e distributore di carburante "Repsol" che si affaccia lungo il Maghettone, in territorio del comune(...)

continua »

Altre notizie di questa categoria »

Al via il rifacimento delle strisce

Al via il rifacimento delle strisce

BIELLA - «Abbiamo deciso di investire 250mila euro apposta, perché non fosse una toppa messa dove c'era più urgenza ma un intervento che andasse a risolvere sistematicamente il problema». Marco Cavicchioli è tra i più soddisfatti della partenza del piano di rifacimento della segnaletica orizzontale in città. Il primo intervento è stato(...)

continua »

Altre notizie di questa categoria »

Rifugio Coda, una storia lunga 70 anni

Rifugio Coda, una storia lunga 70 anni

ALTA VALLE ELVO - Il rifugio Coda  compie settant’anni. Era il 1947 infatti, quando,  l’edificio venne costruito a 2280 metri d’altitudine, posto a mo’ spartiacque tra la Valle del Lys e la Valle dell’Elvo.  Tutto iniziò nell’estate del 1945, quando la sezione di Biella  del Cai tentò non senza difficoltà di far(...)

continua »

Altre notizie di questa categoria »

Roffino: «Cerco la strada giusta verso Tokio»

Roffino: «Cerco la strada giusta verso Tokio»

Le luci della ribalta del rinomato mezzofondo femminile biellese, nell’ultimo decennio tinto d’azzurro, in questo momento sono puntate su Valeria Roffino, 27enne, appena laureatasi campionessa italiana sulla distanza dei 5000 metri in pista, a sorpresa, perchè l’allieva di Clelia Zola veniva da due titoli consecutivi sui 3000 siepi. Erede della campionissima della(...)

continua »

Altre notizie di questa categoria »

 
 
^ Top