Eco di Biella

Eco di Biella

Eco di Biella - L'Informazione è Indipendente!
Fondato nel 1947 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
giovedì, 23 novembre 2017
Articolo di: lunedì, 09 gennaio 2017, 3:14 p.

Chiavazza, al via i lavori per la ricubettatura di via Rosazza

L'intervento fa parte di un appalto da 300mila euro

Saranno consegnati mercoledì, 11 gennaio, i lavori per la risistemazione di via Rosazza, la strada che a Chiavazza collega via Milano con piazza XXV Aprile. L’intervento fa parte di un appalto da 300mila euro che comprende anche il restauro della pavimentazione in via Galliari, vinto dall’impresa varesina (ha sede a Cislago) Ramella & C. ed è il primo di una serie di interventi di manutenzione che nei prossimi mesi interesseranno la rete viaria cittadina. «Sono già stati finanziati 1,8 milioni di lavori» spiega l’assessore Sergio Leone «e un altro milione è stato messo a bilancio per il 2017».

In via Rosazza il restauro sarà profondo: interesserà non solo la pavimentazione ma anche la rete della fognatura e i sottoservizi, con l’intervento anche del Cordar. «Saranno necessarie parecchie settimane» sottolinea Leone «e per ridurre il più possibile i disagi per cittadini e commercianti saranno completati di volta in volta brevi tratti della strada in modo da non costringere a una chiusura totale». La partenza dei lavori è prevista fra una decina di giorni e si comincerà dal segmento più vicino a piazza XXV Aprile.

Shama Ciocchetti

 

Articolo di: lunedì, 09 gennaio 2017, 3:14 p.
YOUKATA'

«Nel Quadrante è emergenza discariche»

«Nel Quadrante è emergenza discariche»

CAVAGLIÀ - «L’annunciata chiusura della discarica di Barengo e l’impossibilità di potenziare, per ora, il polo di Cavaglià preoccupano i rappresentanti degli enti preposti alla raccolta, al trattamento e allo smaltimento dei rifiuti nel quadrante nord della regione. La situazione assumerà presto i connotati dell’emergenza, anche in relazione al fatto che il(...)

continua »

Altre notizie di questa categoria »

In via Ogliaro spunta il limite dei 30 chilometri orari

In via Ogliaro spunta il limite dei 30 chilometri orari

BIELLA - Da lunedì mattina, in via Ogliaro, è comparso un rilevatore di velocità, poco prima della curva, scendendo da Andorno Micca, che porta poi al rettilineo dove, da alcuni giorni, è stato realizzato un altro dosso a protezione di un attraversamento pedonale. La sostanziale novità, però, non è tanto l’indicatore della(...)

continua »

Altre notizie di questa categoria »

Malore? No, stava dormendo

Malore? No, stava dormendo

Hanno temuto che un uomo si fosse sentito male lungo la strada poco prima dell'abitato di Pray Biellese, all'altezza di un'autoscuola. L'uomo che si trovava al posto di guida di una Citroen C3, non stava in realtà male, si era solo appisolato in quanto parecchio stanco. Per precauzione i carabinieri hanno comunque effettuato un controllo.

continua »

Altre notizie di questa categoria »

Basket, Eurotrend conquista Agrigento: è seconda

Basket, Eurotrend conquista Agrigento: è seconda

Tre partite in sette giorni, complice un anticipo che la farà riposare domenica: l’Eurotrend fa filotto e vince anche ad Agrigento (74-82), dominando per tre quarti, sentendo la fatica nell’ultimo quarto, in cui Ferguson (30) ha tenuto a bada la rimonta siciliana. Nel calcio, altro pareggio de La Biellese.  Leggi tutto lo sport sull'Eco di Biella in edicola (...)

continua »

Altre notizie di questa categoria »

 
 
^ Top