Eco di Biella

Eco di Biella

Eco di Biella - L'Informazione è Indipendente!
Fondato nel 1947 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
giovedì, 23 novembre 2017
Articolo di: martedì, 12 settembre 2017, 6:55 p.

Germania e Spagna conquistano la 1ª Bonprix International Cup

Elsner: «Seconda edizione? Noi ci siamo»

BIELLA - Si è conclusa domenica sera con le premiazioni alla Cittadella del Rugby e il barbecue d’addio, la prima edizione della Bonprix International Cup. Il torneo, nato dalla sinergia tra Pallacanestro Biella e Biella Rugby e riservato alla categoria Under18, ha portato in città alcuni dei giovani più promettenti delle due discipline sportive.
Sabato è stato il giorno delle semifinali sia per il basket, che per il rugby. Sul parquet del Palabonprix si sono sfidati per primi i padroni di casa di Pallacanestro Biella contro gli spagnoli del Baloncesto Torrelodones. Grande curiosità verso i giovani rossoblu: dopo 18 anni di regno sulla panchina di Biella, non c’era coach Federico Danna al timone della squadra. La partita è stata per lunghi tratti dominata dalla forte formazione spagnola, in vantaggio anche di 20 punti. I giovani biellesi non hanno mai mollato  e nel finale hanno sfiorato l’incredibile rimonta, ma a staccare il pass per la finale è stata la Baloncesto Torrelodones con il risultato di  84 a 77. La sfidante degli spagnoli è stata Treviso che ha superato nell’altra semifinale i tedeschi del Brose Bamberg con il risultato di 72 a 67. Nelle finali in programma domenica pomeriggio, Pallacanestro Biella è riuscita a conquistare il terzo gradino del podio grazie alla vittoria per 80 a 72 sul Borse Bamberg, mentre ad aggiudicarsi il titolo di campione sono stati gli spagnoli piegando, a fatica, la resistenza di Treviso per 65 a 58.
Per quanto riguarda la palla ovale, sabato le giovani promesse del rugby si sono date battaglia sul prato di via Salvo D’Acquisto. A dare il battesimo al torneo è stata la squadra di casa guidata dal nuovo tecnico Aldo Birchall che si è dovuta arrendere per 57 a 7 contro la corazzata tedesca del Frankfurt 1880. L’altra semifinale ha messo di fronte il Petrarca Padova contro il Barcelona Rugby: a spuntarla sono stati i veneti per 24 a 17. Nelle finali di domenica invece, i gialloverdi sono stati sconfitti dalla squadra blaugrana per 20 a 12 classificandosi al quarto posto. Nella finalissima, il Petrarca Padova è stato sconfitto 31 a 22, dal Frankfurt 1980 che si è aggiudicato partita e torneo.
Tanto di questa due giorni all’insegna dello sport giovanile è merito di Bonprix, finanziatrice del torneo. Non è certo una novità per l’azienda tedesca, investire sullo sport. «Sono straconvinto - spiega Stephan Elsner, amministratore generale Bonprix - che Biella, come capoluogo di provincia non grande, deve fare sistema: bisogna sfruttare al meglio le risorse che ci sono concentrandosi su cose più di nicchia. Investire sul rugby per esempio, permette di sviluppare una competenza unica a livello nazionale, soprattutto a livello di giovani. Questo torneo voleva essere un aiuto per unire le forze: ci si comincia a conoscere e le società stringono amicizie che possono portare grandi vantaggi a tutti». La soddisfazione per la prima edizione del torneo è tanta e l’attenzione si sposta già sul futuro. Una seconda edizione? «Per quello che ho visto io sono molto a favore: Bonprix ci sarà».
Luca Rondi

Articolo di: martedì, 12 settembre 2017, 6:55 p.
YOUKATA'

Basket, Eurotrend conquista Agrigento: è seconda

Basket, Eurotrend conquista Agrigento: è seconda

Tre partite in sette giorni, complice un anticipo che la farà riposare domenica: l’Eurotrend fa filotto e vince anche ad Agrigento (74-82), dominando per tre quarti, sentendo la fatica nell’ultimo quarto, in cui Ferguson (30) ha tenuto a bada la rimonta siciliana. Nel calcio, altro pareggio de La Biellese.  Leggi tutto lo sport sull'Eco di Biella in edicola (...)

continua »

Altre notizie di questa categoria »

Un ospedale più verde grazie ai volontari

Un ospedale più verde grazie ai volontari

BIELLA - Unisce solidarietà, volontà di fare e passione per il bello. È il progetto “Aree verdi per l’Ospedale di Biella” presentato ieri mattina in un incontro a cui ha partecipato anche l’assessore regionale alla sanità Antonio Saitta.  Una iniziativa che ha portato nell’arco di questi mesi l’area antistante il(...)

continua »

Altre notizie di questa categoria »

«Nel Quadrante è emergenza discariche»

«Nel Quadrante è emergenza discariche»

CAVAGLIÀ - «L’annunciata chiusura della discarica di Barengo e l’impossibilità di potenziare, per ora, il polo di Cavaglià preoccupano i rappresentanti degli enti preposti alla raccolta, al trattamento e allo smaltimento dei rifiuti nel quadrante nord della regione. La situazione assumerà presto i connotati dell’emergenza, anche in relazione al fatto che il(...)

continua »

Altre notizie di questa categoria »

Picchiavano i bimbi: arrestate tre maestre

Picchiavano i bimbi: arrestate tre maestre

Stamattina la Polizia di Stato di Vercelli ha portato a termine un’altra brillante operazione, denominata "tutti giù per terra", eseguendo tre ordinanze applicative della misura cautelare degli arresti domiciliari a carico di tre maestre, di una Scuola per l’Infanzia di Vercelli, per il reato di maltrattamenti. L’attività investigativa, svolta dalla(...)

continua »

Altre notizie di questa categoria »

 
 
^ Top