Eco di Biella

Eco di Biella

Eco di Biella - L'Informazione è Indipendente!
Fondato nel 1947 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
martedì, 17 gennaio 2017
Articolo di: venerdì, 16 dicembre 2016, 6:50 p.

I fratelli Dato, è di nuovo “passo a due”

Hanno cominciato le loro carriere di ballerini da coppia vincente di caraibico

Dodici anni dopo, sullo stesso palco. Vicini, intrecciati, uniti da quella passione che li ha portati a seguire strade e mete diverse, ma che sempre li accomuna. Forse tanto quanto il fatto stesso di essere fratello e sorella. Davide e Greta Dato, i talenti della danza biellese, non danzavano più assieme da quando, giovanissimi, hanno cominciato a muovere i primi passi. E su ben altri ritmi.

L’8 dicembre scorso i due ballerini hanno, infatti, preso parte al 36esimo “Galà Internazionale di Danza”, organizzato da Adeb - Associazione Danza e Balletto, per raccogliere fondi in favore della Croce Rossa Italiana. Galà che si è tenuto al Teatro Nuovo “Giovanni da Udine”,  a Udine per l’appunto. E lì, su quel palco, per la prima volta dopo dodici anni Davide e Greta Dato sono stati il partner l’uno dell’altra,   esibendosi nel passo a due “SYNC” di Nils Christe.

«Avendo iniziato insieme i primi passi con la danza moderna e i balli caraibici, per poi dividerci per seguire le nostre formazioni e carriere differenti, questa è stata la prima occasione in cui abbiamo ricalcato il palco assieme - racconta Davide Dato - C’erano anche i nostri genitori tra il pubblico ed è stata per tutti una grande emozione».

I fratelli Dato oggi vivono all’estero, lei solista allo Staattheater Cottbus in Germania, lui primo ballerino all’Opera di Vienna. Una riunione, prima o poi, ci doveva essere, e così è stato: l’ultima - quella del lontano 2002 - ha visto i loro volti ancora bambini, appena eletti campioni italiani nella categoria salsa portoricana (in alto).

E ora? Davide Dato anticipa il suo prossimo impegno. Ormai una tradizione, in tempo natalizio: parteciperà - conferma - al “Concerto di Capodanno 2017” di Vienna. Da quest’anno, il suo titolo è però quello di Étoile. 

Giovanna Boglietti

Articolo di: venerdì, 16 dicembre 2016, 6:50 p.
YOUKATA'

Giovani studenti a lezioni di... educazione stradale

Giovani studenti a lezioni di... educazione stradale

Il progetto “In strada … educando”, elaborato dai Comuni di Candelo, Sandigliano, Benna e Villanova, appartenenti all’Istituto Comprensivo “Cesare Pavese” di Candelo-Sandigliano, in collaborazione con la Provincia di Biella, giunge al terzo anno di attività, coinvolgendo di più di 1000 alunni e interagendo con altri progetti di educazione(...)

continua »

Altre notizie di questa categoria »

Migranti, arrivi in calo rispetto al 2015

Migranti, arrivi in calo rispetto al 2015

BIELLA - La Prefettura di Biella traccia il bilancio del 2016 e, per il secondo anno consecutivo lo fa con un documento pubblico, rivolto ai cittadini, in cui si citano le varie attività, a partire da quelle relative al delicato tema dell’accoglienza e della presenza di stranieri nella nostra provincia. «A livello provinciale - si legge nel documento -, gli stranieri(...)

continua »

Altre notizie di questa categoria »

Uomo trovato morto sull’uscio di casa

Uomo trovato morto sull’uscio di casa

Lo ha trovato morto, sulla porta di casa, il vicino, che ha chiamato i carabinieri. Due comunità sono in lutto per la morte di Remo Prola, 80 anni, residente a Donato, ma domiciliato a Netro. Oltre ai militari sono intervenuti anche i medici del 118. Ogni tentativo di rianimare l’uomo si è però rivelato del tutto inutile: per lui non c’era ormai più(...)

continua »

Altre notizie di questa categoria »

Giro d'Italia, i programmi del comitato di tappa

Giro d'Italia, i programmi del comitato di tappa

BIELLA - Si è presentato ufficialmente giovedì 12 gennaio, in una conferenza stampa a palazzo Pella, ma è al lavoro già da qualche settimana il comitato di tappa della Castellania-Oropa, uno dei due appuntamenti biellesi del Giro d'Italia del centenario in programma sabato 20 maggio (il giorno dopo la corsa ripartirà da Valdengo). Presieduto(...)

continua »

Altre notizie di questa categoria »

 
 
^ Top