Eco di Biella

Eco di Biella

Eco di Biella - L'Informazione è Indipendente!
Fondato nel 1947 / In edicola il lunedì e giovedì

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
lunedì, 19 febbraio 2018
Articolo di: sabato, 24 dicembre 2016, 9:34 m.

Il libro, un regalo sempre prezioso

Una variegata lista di titoli da far trovare sotto l’albero: dal thriller, alla cucina

Non c’è regalo natalizio più classico di un libro. Sommersi però come siamo ormai dalla tecnologia digitale, un volume acquistato in negozio rischia di diventare invece un dono controcorrente. Ecco perchè un giro in libreria ha ancora qualcosa di incredibilmente affascinante, sfogliare le pagine di un romanzo e catturarne alcune frasi ha il sapore di un godibile furto, e lo scoprire la carta patinata e profumata di un libro di immagini d'autore finisce con l'essere una grande tentazione per la nostra stessa libreria. Voler regalare un libro a qualcuno implica infine la possibilità molto concreta di acquistarne uno per noi.

Cosa cercare allora per questo Natale? La scelta più facile può essere il best seller, sempre che i nostri gusti coincidano con quelli della persona a cui va il libro: per chi predilige il legal thriller, o pratica la professione di avvocato, la scelta può ricadere sull'ultimo John Grisham (L'informatore, Mondadori, 22 euro) o sulle vicende di boss e lupara del magistrato Gianrico Carofiglio (L'estate fredda, Einaudi, 18,50 euro); per il genere un po' più femminile non si può sbagliare con Sveva Casati Modignani e il suo sensibile sguardo sulla scuola e l'economia italiana (Dieci e lode, Sperling & Kupfer, 19,90 euro), o con Andrea Vitali e le sue storie retro sul lago di Como (Viva più che mai, Garzanti, 18,60 euro).

Ma se volessimo cercare un po' più a fondo, ecco che troveremmo Alessandro D'Avenia e il suo libro dedicato alla ricerca della felicità con occhio leopardiano (L'arte di essere fragili, Mondadori, 19 euro), oppure, sempre sullo stesso argomento, ecco la Rachel Wells con il suo micio bisognoso di affetto (Il gatto che insegnava a essere felici, Garzanti, 16,90 euro). Naturalmente c'è spazio anche per i cani, soprattutto se a parlarne è Pier Francesco Gasparetto (Lele e noi: diario di famiglia con cucciolo, ed. Eventi & Progetti): proprio in questi giorni in distribuzione nelle librerie, è il divertente e commosso ricordo di un pastore briard che ancora cucciolo si ritrova in piena atmosfera natalizia e ne combina (affettuosamente) di tutti i colori. Un libro dedicato alla carissima moglie Elena, scomparsa nel luglio scorso, e al grande amore per i cani che hanno condiviso insieme.

Curiosando ancora, potremmo scoprire i legami tra arte e psicoanalisi con i ritratti di sei artisti moderni e contemporanei che ci regala Massimo Recalcati (Il mistero delle cose, Feltrinelli, 19 euro); mentre se cerchiamo riflessioni con brevi racconti di vita, non potremo che regalare l'ultimo libro di Claudio Magris (Istantanee, La nave di Teseo, 18 euro). Se poi la nostra passione è da sempre il giallo, perlopiù scandinavo, la scelta cade inevitabilmente tra il compianto Henning Mankell (Stivali di gomma svedesi, Marsilio, 19,50 euro) e la suggestiva Camilla Lackberg (Il domatore di leoni, Marsilio, 19 euro). Qualcosa di davvero particolare? Un inedito, ad esempio, firmato nientechedimeno da un giovane Arthur Conan Doyle, non ancora immedesimatosi in Holmes, ma viaggiatore per sei mesi tra i ghiacci a bordo di una baleniera, prendendo appunti (Avventura tra i ghiacci, Utet, 18,50 euro). Per chi ha voglia di avventura ma anche di spiritualità, ci sono i 4 cammini verso luoghi di fede (I cammini di Santiago, ed. Touring, 34,90 euro), oppure la nostra vicina ma sempre suggestiva Oropa in un bel volume fotografico (L'inverno nel Santuario d'Oropa, DocBi).

Dal sacro alla gola, sicuramente c'è un amico/a appassionato di gastronomia: ecco il volume lussuoso firmato da Massimo Bottura, il pluripremiato chef dell'Osteria francescana che ci attrae con Vieni in Italia con me (L'Ippocampo, 39,90 euro) e le sue 48 ricette segrete condite con racconti di vita vissuta.

E ai piccoli cosa regaliamo? Per coloro che ancora non conoscono Snoopy e il filosofico mondo di Schulz, niente di meglio che Buon Natale Snoopy! (Mondadori, 12 euro), ma c'è anche il bellissimo Harry Potter e la pietra filosofale con le illustrazioni di Jim Kay (Illustrated Edition, 31,60 euro), oppure il mastodontico volume su Geronimo Stilton (Le origini del Regno della fantasia, Piemme, 79 euro) che piacerà sicuramente anche agli adulti ma non sarà facile da sistemare in libreria. Tra tante e variegate proposte, avremo trovato quelle giuste per i nostri amici. Ma anche quelle per noi. Perchè leggere un libro è un regalo che facciamo alla nostra mente e al nostro cuore.

Luisa Benedetti

Articolo di: sabato, 24 dicembre 2016, 9:34 m.

Fotoclub: in arrivo il corso da sette lezioni

Fotoclub: in arrivo il corso da sette lezioni

Giovedì 1° marzo  prenderà il via il 26° corso di Fotografia organizzato dal Fotoclub Biella e certificato FIAF, che si articolerà in 7 lezioni teoriche, 4 workshops e 2 due serate dedicate alla visualizzazione delle immagini acquisite.  Il corso proposto dal Fotoclub risulta sia un ottimo punto di partenza per affacciarsi sul mondo della fotografia(...)

continua »

Altre notizie di questa categoria »

Dopo il premio Attila, lavori al via a Vigliano

Dopo il premio Attila, lavori al via a Vigliano

VIGLIANO BIELLESE -  Sono iniziati i lavori per sistemare l’area lungo la via Milano dove il Comune ha deciso di togliere i pini marittimi, scatenando  la reazione di Legambiente  che ha assegnato al Comune il “Premio Attila”.  Radici invadenti. Gli alberi, nel tempo, con le loro radici avevano alterato notevolmente il sedime stradale, sollevandolo(...)

continua »

Altre notizie di questa categoria »

Processato due volte per lo stesso reato

Processato due volte per lo stesso reato

Il reato di cui si era macchiato era senz’altro tra i più disonorevoli nell’immaginario collettivo, quello di atti persecutori, meglio noto come stalking. Non poteva però essere processato due volte per lo stesso reato. Il giudice, Paola Rava, ha alla fine accolto la tesi del difensore, avvocato Andrea Conz, e ha disposto nei confronti dell’imputato il non(...)

continua »

Altre notizie di questa categoria »

 
 
^ Top