Eco di Biella

Eco di Biella

Eco di Biella - L'Informazione è Indipendente!
Fondato nel 1947 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
domenica, 22 ottobre 2017
Articolo di: mercoledì, 09 agosto 2017, 9:32 m.

Impianti sportivi, ecco 50mila euro

Il riparto effettuato tra sette società

BIELLA - Ammonta a 50mila euro il contributo che il Comune di Biella andrà ad elargire alle società sportive cittadina per la gestione degli impianti sportivi comunali nel secondo semestre di quest’anno. E’ stato deciso da apposita determinazione di spesa firmata dal dirigente Graziano Patergnani nei giorni scorsi.
Nello specifico la cifra complessiva è di 49.773,51 euro Iva compresa. L’Asd Virstus Biella per il secondo semestre percepirà 3.960 euro portando pertanto a 10.980 euro il contributo per la gestione del Palasarselli a Chiavazza. Per quanto riguarda l'associazione calcio femminile Biellese il corrispettivo di gestione del secondo semestre è fissato in 4.880 euro per il campo da calcio di Cossila San Giovanni. C’è poi la Polisportiva Fulgor Cossila che per lo stesso periodo percepirà 10mila euro per il campo da calcio di via Santa Barbara, quello degli orsi. All’Apd Chiavazzese ‘75 andranno invece 6.350 euro per la gestione del campo di viale Venezia. C’è poi il Circolo Tennis Biella che per il secondo semestre del 2017 otterrà 12.180,18 euro per il circolo tennis di via Liguria. Si passa poi all’Apd Fulgor Cossila San Grado che avrà a disposizione 4.720 euro per il campo da calcio di Cossila San Grato, sempre per il secondo semestre del 2017. Al Biella Rugby, infine, spettano 8.133,33 euro per l’area sportiva di via Piacenza.
Lo stadio Pozzo La Marmora, invece, rimane comunale visto che non è stato individuato ancora nessun gestore. Se ne riparlerà più avanti. Per il momento viene curato direttamente dal Comune che lo mette a disposizione delle varie realtà sportive che ne necessitano a fronte di un corrispettivo.

Enzo Panelli 

Articolo di: mercoledì, 09 agosto 2017, 9:32 m.
YOUKATA'

Misure antismog, giro di vite anche a Biella

Misure antismog, giro di vite anche a Biella

E’ arrivato il primo pacchetto di misure antismog a firma giunta regionale del Piemonte, dopo l’accordo sottoscritto il 9 giugno scorso con Emilia Romagna, Lombardia, Veneto e Ministero dell’Ambiente. La misura più rilevante è l’adozione del “semaforo”, comune a tutte le aree interessate, per l’individuazione e la gestione del perdurante(...)

continua »

Altre notizie di questa categoria »

#CastagnoPiemonte, al via il progetto per il rilancio del settore

#CastagnoPiemonte, al via il progetto per il rilancio del settore

La Fiera del Marrone di Cuneo ha rilanciato il ruolo della filiera del castagno, grazie al lavoro che in particolare sta svolgendo il Centro regionale di Castanicoltura, voluto dalla Regione Piemonte, nel quale converge l'impegno di Ipla, Dipartimento di Scienze Agrarie e Forestali dell'Università di Torino, Uncem, Unioni montane di Comuni, Associazione Città del Castagno,(...)

continua »

Altre notizie di questa categoria »

Travolge un giovane con l'auto, poi scappa

Travolge un giovane con l'auto, poi scappa

Ha travolto un giovane con l'auto, poi, invece di fermarsi e prestargli soccorso, ha proseguito il senso di marcia e si è allontanato. E' stato rintracciato l'automobilista pirata che, venerdì mattina, si è reso responsabile dei reati di fuga e omissione di soccorso. Le condizioni del giovane investito non sono gravi: ha riportato la slogatura di un polso. E' successo(...)

continua »

Altre notizie di questa categoria »

Calcio Eccellenza, La Biellese tracolla: addio Coppa

Calcio Eccellenza, La Biellese tracolla: addio Coppa

Si complica il viaggio della Biellese in Coppa Italia. La Pro Dronero si dimostra più convinta di voler passare il turno e inguaia i bianconeri espugnando il Pozzo con un pirotecnico 4 a 2. Avvio di partita equilibrato, primo brivido per i tifosi bianconeri al quarto d’ora quando Isoardi spreca da due passi una ghiotta occasione. Pronta risposta della Biellese cinque minuti(...)

continua »

Altre notizie di questa categoria »

 
 
^ Top