Eco di Biella

Eco di Biella

Eco di Biella - L'Informazione è Indipendente!
Fondato nel 1947 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
domenica, 17 dicembre 2017
Articolo di: mercoledì, 06 dicembre 2017, 10:11 m.

La solidarietà per l’alunno disabile

Ora potrà portare avanti gli studi anche da casa

Una storia di solidarietà a lieto fine, grazie alla grande collaborazione tra colleghe e benefattori. Perché quando si riesce a fare sistema,  le cose davvero possono funzionare. Tutto nasce in una scuola del Basso Biellese dove uno studente con gravi disabilità frequenta le lezioni. L’istituto scolastico riesce ad offrire tutti gli strumenti tecnologici che necessitano al giovane studente per rimanere al pari con i propri compagni, per apprendere gli insegnamenti delle maestre che lo seguono. Peccato che a casa, senza l’ausilio delle stesse attrezzature, il suo percorso formativo rallenti. I genitori il ragazzo lo seguono in maniera assidua, ma le finanze non consentono l’acquisto del materiale necessario. Ecco che, allora, scende in campo una maestra, Mariarosa Zola, che conosce la storia e decide di mettere in moto la macchina della solidarietà. «La mia idea - racconta - era quella di fornire allo studente gli ausili per continuare il suo percorso formativo anche a casa. Avevo pensato a una raccolta fondi, ma non avevo idea di come muovermi. Ho deciso quindi di contattare la mia ex collega, la senatrice Nicoletta Favero, proprio in qualità di maestra, per farmi consigliare. Volevo solamente qualche consiglio, per bussare alla porta giusta, magari di un club di servizio o di qualche associazione. Grazie all’impegno di Nicoletta, però, il tutto si è risolto nel giro di una decina di giorni e allo studente sono stati consegnati tutti gli ausili necessari per rimanere al passo con gli studi. Questo credo sia un grande esempio di solidarietà che ci fa riavvicinare alla politica. Ringrazio davvero la mia collega che, prima di essere senatrice è e rimane una maestra». Dunque grazie all’impegno di una maestra e all’interessamento della politica, ora il giovane studente potrà proseguire le sue attività. Anche al di fuori dell’orario scolastico.

 

E.P.

Articolo di: mercoledì, 06 dicembre 2017, 10:11 m.

Il Biellese culturale è dinamico, ma privo di coordinamento

Il Biellese culturale è dinamico, ma privo di coordinamento

Alcuni appuntamenti culturali di questi ultimi giorni inducono a riflettere sullo stato dell’arte di una realtà, quella culturale biellese, che si presenta attiva, ma disomogenea e disorganica. La situazione odierna è senza dubbio dinamica e stimolante, ma ancora vistosamente penalizzata dall’assenza di un coordinamento strutturale e di una regia territoriale.(...)

continua »

Altre notizie di questa categoria »

180 tonnellate di sale contro il ghiaccio

180 tonnellate di sale contro il ghiaccio

BIELLA - La neve e il gelo sono arrivati anche a Biella e provincia e l'Amministrazione comunale non si è fatta trovare impreparata.  Il piano è scattato in anticipo rispetto all'arrivo della perturbazione per pre-trattare le strade con il sale. Dalle prime ore del mattino di lunedì gli spargisale hanno continuato a percorrere la città, aiutati a partire(...)

continua »

Altre notizie di questa categoria »

La truffa del vino riesce ancora una volta

La truffa del vino riesce ancora una volta

BIELLA - E’ sempre lui, la descrizione corrisponde. Il truffatore delle bottiglie di vino che si fa pagare fior di quattrini per scatole vuote oppure bottiglie di acqua sporca o vino scadente, è un uomo sulla cinquantina o poco più, capelli scuri brizzolati, alto, di corporatura robusta e con l’accento piemontese. Non è una brava persona come potrebbe(...)

continua »

Altre notizie di questa categoria »

Gli auguri sportivi alla Domus

Gli auguri sportivi alla Domus

SAGLIANO MICCA - Sarà, come tutti gli anni, una grande festa quella di domani pomeriggio alla Domus Laetitiae di Sagliano Micca, dove andrà in scena la tradizionale kermesse legata agli auguri sportivi. E gli organizzatori, anche quest’anno, sono riusciti a piazzare un vero e proprio colpo da maestri. Sarà infatti presente Giulia Quintavalle (nella foto),(...)

continua »

Altre notizie di questa categoria »

 
 
^ Top