Eco di Biella

Eco di Biella

Eco di Biella - L'Informazione è Indipendente!
Fondato nel 1947 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
giovedì, 30 marzo 2017
Articolo di: lunedì, 20 marzo 2017, 12:12 p.

Partono i lavori in via Rosazza

Sistemazione dei sottoservizi e del manto stradale

BIELLA - Cominceranno oggi, lunedì 20 marzo,  e proseguiranno per tre-quattro mesi i lavori di rifacimento della cubettatura in via Rosazza a Chiavazza: l'intervento non riguarda solo la pavimentazione ma si lavorerà anche sui cosiddetti sottoservizi, dalla fognatura alla rete telefonica. Il cantiere aprirà a segmenti, a partire dal tratto più vicino a piazza XXV Aprile, per cercare di ridurre al minimo i disagi per abitanti e negozianti della zona.

Proprio per spiegare le modalità dell'intervento, venerdì 17 gli assessori Sergio Leone e Stefano La Malfa si sono trasformati in postini per consegnare ai residenti una lettera in cui si spiegano le caratteristiche dei lavori e si lasciano i recapiti degli uffici comunali competenti in caso di disagi. «Siamo stati accolti bene e i chiavazzesi hanno ascoltato volentieri le modalità dell'intervento su una delle vie principali del loro rione» spiega Leone. «I disagi, per forza di cose, ci saranno, a partire dalla chiusura parziale al traffico di uno dei principali accessi a piazza XXV Aprile. Ma al termine dei lavori via Rosazza sarà più bella di prima».

L’intervento di rifacimento del manto stradale della via principale del quartiere di Chiavazza era uno dei più attesi da parte della popolazione. Inizialmente previsto ad inizio anno, questo intervento è stato posticipato a metà marzo per l’apertura di altri cantieri,  e oggi prenderà ufficialmente il via. 
E.P. 

Articolo di: lunedì, 20 marzo 2017, 12:12 p.
YOUKATA'

Ladri scatenati anche in macelleria

Ladri scatenati anche in macelleria

Oltre alle solite abitazioni, stavolta i ladri hanno preso di mira due attività commerciali creando un danno non da poco. Sono persino entrati in una macelleria dove, oltre ai soldi, hanno rubato anche un’impastatrice e un’affettatrice professionali di notevole valore. I ladri hanno scelto bene. Sono entrati, dopo aver forzato una porta sul retro, nel negozio “I(...)

continua »

Altre notizie di questa categoria »

Liste d’attesa, il piano per abbatterle

Liste d’attesa, il piano per abbatterle

Prende il via il piano per la riduzione delle liste d’attesa nella specialistica ambulatoriale. Un tema assai sentito da tutti i cittadini. Lunedì mattina la giunta regionale ha approvato la delibera presentata dall’assessore alla sanità Antonio Saitta, con cui si fissano gli interventi che saranno intrapresi da Regione e aziende sanitarie: revisione delle agende di(...)

continua »

Altre notizie di questa categoria »

Migranti nell’ex Coggiola e a Magnano

Migranti nell’ex Coggiola e a Magnano

BIELLA - Si sono concluse ieri le operazioni di verifica delle offerte presentate in merito al bando per l’accoglienza in Provincia di Biella, per un totale di 875 posti destinati a chi chiede protezione internazionale. L’apposita commissione prefettizia ha individuato come ufficiali 985 posti, suddividendoli tra i vari operatori che hanno presentato le offerte. La cooperativa(...)

continua »

Altre notizie di questa categoria »

Angelico senza avversari: è strapotere

Angelico senza avversari: è strapotere

Al Ponte Grande di Ferentino, l’unica grande è l’Angelico. Trascinata (neanche a dirlo) da Mike Hall, Biella ha reso piccoli i giganti amaranto che rispondono ai nomi di Bj Raymond, Angelo Gigli e Ivica Radic (in campo tutti insieme). Alla sirena è 63-72. A quattro gare dalla fine Tortona resta a -4 e perfino Virtus Bologna e Treviso, nell’altro girone,(...)

continua »

Altre notizie di questa categoria »

 
 
^ Top