Eco di Biella

Eco di Biella

Eco di Biella - L'Informazione è Indipendente!
Fondato nel 1947 / In edicola il lunedì e giovedì

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
sabato, 24 febbraio 2018
Articolo di: giovedì, 04 agosto 2011, 5:33 p.

RAPINATORI DA "COMPRO ORO"

Sventato colpo stamattina a Sandigliano: banditi in fuga

(4 ago) Non è riuscita la rapina al negozio "Compro Oro" di Sandigliano da parte di due banditi armati di pistola. Il titolare del negozio, 51 anni, ha capito che quella pistola poteva essere un giocattolo, ha reagito e i due rapinatori sono stati costretti a darsela a gambe levate e a mani vuote. Il colpo è stato tentato stamattina alle 10 e mezza. Un uomo di età compresa fra i 30 e i 40 anni, sull'uno e settantacinque di altezza, italiano, è entrato da "Compro oro" (che si affaccia lungo via Gramsci al numero 93) e ha cominciato a domandare al titolare informazioni relative alle quotazioni dell'oro. Un istante dopo lo sconosciuto ha estratto una pistola e l'ha puntata contro il commerciante: "Non ti muovere e non capiterà niente", ha aggiunto minaccioso. Ha quindi fatto entrare il complice, anche lui di età compresa fra i 30 e i 40 anni e della stessa altezza. Concitati i minuti successivi. L'orafo si è reso conto che quella pistola era giocattolo e invece di eseguire l'ordine che gli avevano intimato i due banditi ("Dacci tutti gli oggetti preziosi e i soldi"), si è opposto con fermezza. Ne sarebbe scaturita anche una colluttazione, durante la quale, la pistola (probabilmente una scacciacani) è caduta. Colti di sorpresa e consapevoli della tenacia della vittima prescelta, i due rapinatori hanno preferito uscire di corsa dal negozio e battersela a gambe levate. Non è chiaro se i due si sono poi allontanati o meno a bordo di un'automobile in quanto segnalazioni del genere non ne sono state fatte. Le indagini sono ora affidate ai carabinieri.

4 agosto 2011

Articolo di: giovedì, 04 agosto 2011, 5:33 p.

Dormitorio, altri 25 posti al Belletti Bona

Dormitorio, altri 25 posti al Belletti Bona

BIELLA - Dopo tanta attesa è stato finalmente pubblicato il bando inerente la riqualificazione dello stabile comunale in via Belletti Bona per l’attivazione del servizio di accoglienza. Dunque l’ampliamento del dormitorio, così come promesso nei mesi scorsi, diventerà realtà. Il progetto definitivo ed esecutivo era stato approvato dalla giunta(...)

continua »

Altre notizie di questa categoria »

Dopo il premio Attila, lavori al via a Vigliano

Dopo il premio Attila, lavori al via a Vigliano

VIGLIANO BIELLESE -  Sono iniziati i lavori per sistemare l’area lungo la via Milano dove il Comune ha deciso di togliere i pini marittimi, scatenando  la reazione di Legambiente  che ha assegnato al Comune il “Premio Attila”.  Radici invadenti. Gli alberi, nel tempo, con le loro radici avevano alterato notevolmente il sedime stradale, sollevandolo(...)

continua »

Altre notizie di questa categoria »

Scontro con dei cinghiali

Scontro con dei cinghiali

Incontro ravvicinato con un gruppo di cinghiali da parte di un automobilista di Biella l'altra sera intorno alle 19 lungo la strada del Maghettone, nei pressi del bivio per Ponderano. Numerosi cinghiali di varie dimensioni hanno attraversato la strada proprio in quel momento e l'automobilista ha investito in pieno il gruppo. Gli animali si sono allontanati mentre l'auto, una Fiat 500,(...)

continua »

Altre notizie di questa categoria »

Edilnol Rugby, contro il Lecco vittoria di misura

Edilnol Rugby, contro il Lecco vittoria di misura

BASKET SERIE A2 OVEST - Niente da fare, Siena resta un campo tabù. L’Eurotrend si fa maltrattare (90-75), non dando mai l’impressione di poter impensierire i toscani. Nel finale arriva anche l’espulsione di Ferguson a causa di un doppio fallo tecnico. Deluso coach Michele Carrea: "Prestazione poco seria". Biella resta seconda. RUGBY SERIE B - Quel che certo,(...)

continua »

Altre notizie di questa categoria »

 
 
^ Top