Eco di Biella

Eco di Biella

Eco di Biella - L'Informazione è Indipendente!
Fondato nel 1947 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
martedì, 26 settembre 2017
Articolo di: giovedì, 04 agosto 2011, 5:33 p.

RAPINATORI DA "COMPRO ORO"

Sventato colpo stamattina a Sandigliano: banditi in fuga

(4 ago) Non è riuscita la rapina al negozio "Compro Oro" di Sandigliano da parte di due banditi armati di pistola. Il titolare del negozio, 51 anni, ha capito che quella pistola poteva essere un giocattolo, ha reagito e i due rapinatori sono stati costretti a darsela a gambe levate e a mani vuote. Il colpo è stato tentato stamattina alle 10 e mezza. Un uomo di età compresa fra i 30 e i 40 anni, sull'uno e settantacinque di altezza, italiano, è entrato da "Compro oro" (che si affaccia lungo via Gramsci al numero 93) e ha cominciato a domandare al titolare informazioni relative alle quotazioni dell'oro. Un istante dopo lo sconosciuto ha estratto una pistola e l'ha puntata contro il commerciante: "Non ti muovere e non capiterà niente", ha aggiunto minaccioso. Ha quindi fatto entrare il complice, anche lui di età compresa fra i 30 e i 40 anni e della stessa altezza. Concitati i minuti successivi. L'orafo si è reso conto che quella pistola era giocattolo e invece di eseguire l'ordine che gli avevano intimato i due banditi ("Dacci tutti gli oggetti preziosi e i soldi"), si è opposto con fermezza. Ne sarebbe scaturita anche una colluttazione, durante la quale, la pistola (probabilmente una scacciacani) è caduta. Colti di sorpresa e consapevoli della tenacia della vittima prescelta, i due rapinatori hanno preferito uscire di corsa dal negozio e battersela a gambe levate. Non è chiaro se i due si sono poi allontanati o meno a bordo di un'automobile in quanto segnalazioni del genere non ne sono state fatte. Le indagini sono ora affidate ai carabinieri.

4 agosto 2011

Articolo di: giovedì, 04 agosto 2011, 5:33 p.
YOUKATA'

A Biella la Corsa della Speranza 2017

A Biella la Corsa della Speranza 2017

BIELLA - La Corsa della Speranza è un appuntamento da non perdere: è una passeggiata non competitiva e aperta a tutti, grandi e piccini, atleti, campioni e amatori. L'importante è partecipare per raggiungere tutti insieme lo stesso obiettivo: sconfiggere il cancro. É un'iniziativa che coniuga attività fisica, che significa salute, e speranza di trovare(...)

continua »

Altre notizie di questa categoria »

E la Pedemontina va: Chiamparino conferma 120 milioni

E la Pedemontina va: Chiamparino conferma 120 milioni

L’annuncio è arrivato durante la cena di autofinanziamento del Partito Democratico di venerdì scorso (nella foto), direttamente dal Governatore del Piemonte, Sergio Chiamparino. I soldi per la parte regionale (120 milioni di euro) della Pedemontina, il collegamento da Masserano a Ghemme, ci sono e verranno presto stanziati. Così il Biellese avrà il suo(...)

continua »

Altre notizie di questa categoria »

Con la pistola in pugno rapina la “Cassa” di Bra: arrestato

Con la pistola in pugno rapina la “Cassa” di Bra: arrestato

Da Biella a Bra per rapinare una banca. E’ stato catturato dai carabinieri, dopo un inseguimento durato poche manciate di minuti, Salvatore Caruso, pizzaiolo di 62 anni residente a Biella. L’uomo è un habitué delle rapine. In carcere, oltre a lui, è finito anche il suo complice, un disoccupato con il quale venerdì scorso ha messo a segno il colpo e(...)

continua »

Altre notizie di questa categoria »

Una Biellese che può correre in testa

Una Biellese che può correre in testa

BIELLA - E’ della Biellese il primo big match di Eccellenza: i bianconeri hanno battuto il Verbania con un secco 3 a 0 (gol al 16' di Scavetta, al 37' e 48' Latta), maturato tutto nel secondo tempo, e si sono messi sulle tracce della capolista Arona che tira il gruppo con un solo punto di vantaggio. L’onore delle armi va comunque dato alla squadra ospite, di gran lunga la(...)

continua »

Altre notizie di questa categoria »

 
 
^ Top