Eco di Biella

Eco di Biella

Eco di Biella - L'Informazione è Indipendente!
Fondato nel 1947 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
sabato, 25 novembre 2017
Articolo di: domenica, 16 luglio 2017, 10:30 m.

Scontro tra due auto a Cerrione

Feriti un uomo e una donna portati in ospedale

Due persone sono rimaste ferite, per fortuna in modo lieve, in un incidente stradale avvenuto sabato a mezzogiorno lungo la strada provinciale 400 a Cerrione. Si tratta di una donna di 48 anni, che abita a Cerrione e che si trovava alla guida di una Renault Clio, e di un uomo di 44 anni, di Biella, che stava guidando una Fiat Stilo. Entrambi se la sono cavata con lievi escoriazione. Per precauzione, sono stati comunque portati in ospedale con un'ambulanza del 118. La dinamica dello scontro è al vaglio dei carabinieri.

Articolo di: domenica, 16 luglio 2017, 10:30 m.
YOUKATA'

Raffica di furti, denunciate in tre

Raffica di furti, denunciate in tre

I ladri continuano a colpire in mezzo Biellese. Nel capannone di Cossato di una ditta di autotrasporti con sede a Trivero, i ladri hanno rubato merce per migliaia di euro anche se il computo dei danni non è stato ancora definito. Dopo aver forzato una porta, i ladri hanno rubato un furgone Renault di colore bianco con la scritta “Tsg Commercial Service” di(...)

continua »

Altre notizie di questa categoria »

Ex studentessa dell'Albeghiero alla corte dello chef Ribaldone

Ex studentessa dell'Albeghiero alla corte dello chef Ribaldone

Dopo uno studente sotto contratto con Gordon Ramsay, a Londra, e uno ammesso alla Summer School di Gualtiero Marchesi, l’Alberghiero di Cavaglià mette a segno un altro colpo “stellato”: un’ex allieva dell’istituto ha “firmato” con lo chef Andrea Ribaldone, noto volto televisivo del programma “La prova del cuoco”, condotto su Rai(...)

continua »

Altre notizie di questa categoria »

«Nel Quadrante è emergenza discariche»

«Nel Quadrante è emergenza discariche»

CAVAGLIÀ - «L’annunciata chiusura della discarica di Barengo e l’impossibilità di potenziare, per ora, il polo di Cavaglià preoccupano i rappresentanti degli enti preposti alla raccolta, al trattamento e allo smaltimento dei rifiuti nel quadrante nord della regione. La situazione assumerà presto i connotati dell’emergenza, anche in relazione al fatto che il(...)

continua »

Altre notizie di questa categoria »

 
 
^ Top