Eco di Biella

Eco di Biella

Eco di Biella - L'Informazione è Indipendente!
Fondato nel 1947 / In edicola il lunedì e giovedì

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
lunedì, 19 febbraio 2018
Articolo di: domenica, 06 marzo 2011, 7:23 p.

TRAGEDIA: 2 MORTI SUL CAMINO

Travolti da una slavina sulla parete nord durante una gita

(06 mar) Questa mattina attorno alle nove, una slavina si è staccata sulla parete Nord del monte Camino, travolgendo una ventina di persone che si trovavano lì per una gita di scialpinismo, organizzata da due guide biellesi. L'allerta valanghe era ai massimi livelli in una giornata così calda dopo le nevicate di giovedì scorso. Due le vittime, un meccanico dentista in pensione sessantenne di Graglia, Emanuele Mosca, e un giovane 25enne di Crescentino, Carlo Graziano. Sei le persone recuperate sotto la neve grazie all'utilizzo dell'Arva, ma per i due non c'è stato nulla da fare. I restanti quattro sono stati ricoverati ad Aosta trasportati dall'elicottero del soccorso alpino, prontamente intervenuto nella zona dell'incidente.

I SERVIZI DELL'INVIATO, FOTO, TESTIMONIANZE
E APPROFONDIMENTI
NELL'EDIZIONE DI ECO DI BIELLA IN EDICOLA DOMANI

Articolo di: domenica, 06 marzo 2011, 7:23 p.

Fotoclub: in arrivo il corso da sette lezioni

Fotoclub: in arrivo il corso da sette lezioni

Giovedì 1° marzo  prenderà il via il 26° corso di Fotografia organizzato dal Fotoclub Biella e certificato FIAF, che si articolerà in 7 lezioni teoriche, 4 workshops e 2 due serate dedicate alla visualizzazione delle immagini acquisite.  Il corso proposto dal Fotoclub risulta sia un ottimo punto di partenza per affacciarsi sul mondo della fotografia(...)

continua »

Altre notizie di questa categoria »

Dopo il premio Attila, lavori al via a Vigliano

Dopo il premio Attila, lavori al via a Vigliano

VIGLIANO BIELLESE -  Sono iniziati i lavori per sistemare l’area lungo la via Milano dove il Comune ha deciso di togliere i pini marittimi, scatenando  la reazione di Legambiente  che ha assegnato al Comune il “Premio Attila”.  Radici invadenti. Gli alberi, nel tempo, con le loro radici avevano alterato notevolmente il sedime stradale, sollevandolo(...)

continua »

Altre notizie di questa categoria »

Processato due volte per lo stesso reato

Processato due volte per lo stesso reato

Il reato di cui si era macchiato era senz’altro tra i più disonorevoli nell’immaginario collettivo, quello di atti persecutori, meglio noto come stalking. Non poteva però essere processato due volte per lo stesso reato. Il giudice, Paola Rava, ha alla fine accolto la tesi del difensore, avvocato Andrea Conz, e ha disposto nei confronti dell’imputato il non(...)

continua »

Altre notizie di questa categoria »

 
 
^ Top