Eco di Biella

Eco di Biella

Eco di Biella - L'Informazione è Indipendente!
Fondato nel 1947 / In edicola il lunedì e giovedì

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
lunedì, 22 gennaio 2018
Articolo di: martedì, 09 gennaio 2018, 10:18 p.

Vecchie cause nelle scatole ammucchiate

Occupano parte del ‘cortile’ interno del Palazzo di giustizia

BIELLA - Non c’era più posto nell’archivio giudiziario che si trova nel seminterrato del palazzo di giustizia. Così - come capita periodicamente ogni dieci o quindici anni - decine e decine di scatoloni contenenti fascicoli datati per lo più relativi ad atti civili, verranno presto trasferiti per essere conservati in un altro luogo. In attesa peraltro delle elezioni politiche del 4 marzo quando nei corridoi e nelle aule della struttura all’angolo tra via Marconi e via Repubblica, confluiranno gli scatoloni contenenti le schede elettorali di tutti i seggi del Biellese. Un trasferimento obbligato, quindi, per evitare che gli archivi del Tribunale scoppiassero in quanto troppo pieni.
Per il momento gli scatoloni che dovranno essere trasferiti, sono stati ammucchiati nel “cortile” centrale del Palazzo di giustizia, ma nei prossimi giorni dovranno per forza di cose essere caricati sui camion per essere forse trasferiti (ancora non sarebbe stata confermata la sede e quindi si tratta per ora solo di una ipotesi) in alcuni locali messi a disposizione a Varallo, nella sede distaccata del Tribunale di Vercelli, chiusa in seguito alla riorganizzazione a livello nazionale degli uffici giudiziari. Tutti i vecchi fascicoli verranno quindi conservati fino a quando non verrà deciso, al termine del periodo stabilito per legge, che prenderanno la strada per il macero oppure, in minima parte, per l’Archivio di Stato.
Le centinaia di scatoloni - tutti ovviamente catalogati per bene al termine di un lavoro certosino durato mesi -, contengono fascicoli risalenti a partire dal 1982 e almeno fino al 1996. Sono relativi a contenzioni della ex Pretura, a Decreti ingiuntivi, a esecuzioni mobiliari sempre del settore civile e a istanze fallimentari. Non mancano però fascicoli relati al dibattimento penale dell’ex Pretura oppure del Tribunale, tutti dell’anno 1983.
V.Ca.

Articolo di: martedì, 09 gennaio 2018, 10:18 p.

Differenziata, il Biellese al 60 per cento

Differenziata, il Biellese al 60 per cento

BIELLA -  Il bacino biellese a livello di raccolta differenziata cresce. E i dati sono ancora quelli relativi al 2016, gli ultimi certificati, nei giorni scorsi, dalla giunta regionale con una apposita delibera. Dati che non tengono conto del passaggio, avvenuto l’anno scorso, di molti comuni biellesi alla raccolta porta a porta, sistema che consente di aumentare, e non di(...)

continua »

Altre notizie di questa categoria »

“Giovane, vai a zappare la terra!”

“Giovane, vai a zappare la terra!”

“Ma vai a zappare la terra!”. La frase potrebbe non essere più vista come un invito a dedicarsi a qualcosa di meno “nobile”: sono ben otto, infatti, i soggetti - privati e pubblici - che in queste settimane cercano proprio giovani disposti a mettersi in gioco così, vanga in mano e stivali ai piedi, per tentare una nuova esperienza di vita. “Terra(...)

continua »

Altre notizie di questa categoria »

Paura per una slavina all’Alpe Artignaga

Paura per una slavina all’Alpe Artignaga

Momenti di paura, stamattina a Biemonte, a causa del distacco di una slavina avvenuto in località Alpe Artignaga. Fortunatamente nessuno è rimasto sepolto dalla neve. Scattato l’allarme, all’Alpe Artignaga è arrivato un vero e proprio dispiegamento di forze: oltre    alle unità cinofile, sono arrivati anche i volontari del soccorso alpino(...)

continua »

Altre notizie di questa categoria »

L’Eurotrend nella tana di Trapani: serve un colpaccio per la classifica

L’Eurotrend nella tana di Trapani: serve un colpaccio per la classifica

Un girone fa, Trapani non destò grandi impressioni nella sconfitta al Forum per 78-60. L’Eurotrend non le lasciò scampo grazie a 20 punti a testa della coppia Ferguson-Bowers e a un Tessitori che stravinse il duello con l’ex  Renzi. Dall’altra parte solo 11 e 12 punti per gli americani Brandon Jefferson e Jesse Perry, mai in partita. E tuttavia era(...)

continua »

Altre notizie di questa categoria »

 
 
^ Top